Alcuni maghi potenti (pensiamo ad Alistair Crowley, a Arthur Edgar Waite, Paracelso, Nostrdamus ecc.) hanno un destino e una vita talmente particolari, da sfuggire a un preciso inquadramento astrologico.

La stessa cosa vale per i maestri spirituali o i grandi veggenti e mistici del passato e del presente: Yogananda, Osho, Steiner, Gurdjieff, Sri Aurobindo, Madre Meera, Padre Pio… hanno vite che sfuggono a una definizione astrologica e che qualunque manuale non riuscirebbe mai a inquadrare correttamente. Dove troviamo  i poteri di bilocazione di Padre Pio, di Yogananda, le doti da veggente e tutto il sapere spirituale di Steiner e Aurobindo, i poteri di guarigione di Madre Meera, o le immense conoscenze di Gurdjieff?

https://petalidiloto.com/2019/01/il-tema-natale-di-maghi-veggenti-e-maestri-spirituali.html

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui